HBS Investment Swiss

Progetti di Impresa Innovativi per Investimenti Altamente Produttivi

Progetto Business Angels

Siamo profondamente convinti che lo sviluppo dell'economia reale, debba passare attraverso una significativa crescita della conoscenza della cultura d’impresa e un'attenta ricerca di nuove e concrete forme di finanziamento alle Imprese. 

Da diversi anni in Svizzera si assiste ad un importante sviluppo del fenomeno dell’angel investing, perfettamente in linea con quanto avviene in mercati europei da tempo considerati maturi. 

Il numero delle operazioni che si sono concluse negli ultimi due anni è notevolmente aumentato e diversi soggetti, siano esse singole persone o Autorità Istituzionali, considerano sempre più che lo strumento dell’investimento informale nel capitale di rischio una attività interessante e remunerativa, che contribuisce a generare un processo virtuoso nella crescita dell’economia elvetica.

La HBS, società specializzata nella progettazione, realizzazione e gestione di nuovi progetti d'Impresa, fortemente convinta del valore aggiunto di questa innovativa formula, ha deciso di adoperasi nel sostenere questo fenomeno; mettendo a punto vari strumenti di lavoro e svolgendo svariate azioni di informazione sia sul territorio svizzero, che su quello europeo.

 
business_angels_HBS

La figura del Business Angel


Il Business Angel è un investitore informale non istituzionale che, mediante un intervento diretto e autonomo, apporta del capitale proprio ad una impresa con forte potenziale di crescita, diventandone così sostenitore o azionista. 

I Business Angels si configurano come degli “investitori a valore aggiunto”, in grado di sostenere nuove imprese e fornire la giusta interpretazione delle potenzialità del business. In concreto, il Business Angel affianca l’imprenditore seguendo un approccio che può assumere forme diverse all’interno di due macro-modelli di riferimento:

• I Business Angels finanziari, i quali investono capitale nella società senza essere coinvolti nell’attività gestionale, svolgendo principalmente incarichi da supporto per il business;

  • I Business Angels industriali, i quali oltre ad apportare risorse finanziarie partecipano attivamente all’attività gestionale con il loro know-how e le loro capacità professionali e manageriali, migliorando nel complesso l’immagine aziendale.

Va comunque sottolineato che, in entrambi gli approcci, il Business Angel ha solitamente un interesse a monetizzare, entro un orizzonte temporale di medio periodo (3-5 anni), una significativa plusvalenza al momento dell’uscita.